Storia

Il nome Lambretta ha origine dal fiume Lambro che passa per il quartiere Lambrate, terra natale dell’iconico scooter Lambretta. Deriva anche da Lambrus, che significa “leggero (di peso), veloce ed agile”.

 

Nata dalla fabbrica di tubi d’acciaio Innocenti (all’epoca in difficoltà), nel quartiere Lambrate di Milano (Italia settentrionale), la Lambretta è diventata il veicolo preferito dalle masse dopo la seconda guerra mondiale.

 

Era un mezzo di trasporto divertente, affidabile, conveniente, rivoluzionario nel design ed alla moda, disponibile in sei colori pastello.

 

Adottata dai Mod negli anni ’60 e guidata da numerose celebrità, James Dean su tutti, la Lambretta divenne rapidamente una leggenda. Era più di un semplice scooter: il marchio era un’icona della moda.

 

Tuttavia, la domanda di scooter diminuì quando le auto di piccole dimensioni aumentarono di popolarità. Nel 1997 Lambretta aveva interrotto la produzione prima di ritornare nel 2017 con il nuovo modello V-Special.

Storia

Il nome Lambretta ha origine dal fiume Lambro che passa per il quartiere Lambrate, terra natale dell’iconico scooter Lambretta. Deriva anche da Lambrus, che significa “leggero (di peso), veloce ed agile”.

 

Nata dalla fabbrica di tubi d’acciaio Innocenti (all’epoca in difficoltà), nel quartiere Lambrate di Milano (Italia settentrionale), la Lambretta è diventata il veicolo preferito dalle masse dopo la seconda guerra mondiale.

 

Era un mezzo di trasporto divertente, affidabile, conveniente, rivoluzionario nel design ed alla moda, disponibile in sei colori pastello.

 

Adottata dai Mod negli anni ’60 e guidata da numerose celebrità, James Dean su tutti, la Lambretta divenne rapidamente una leggenda. Era più di un semplice scooter: il marchio era un’icona della moda.

 

Tuttavia, la domanda di scooter diminuì quando le auto di piccole dimensioni aumentarono di popolarità. Nel 1997 Lambretta aveva interrotto la produzione prima di ritornare nel 2017 con il nuovo modello V-Special.

1948

LAMBRETTA M (A) 125

 

Il modello A, o 125M, è la primissima Lambretta. Questo modello originale, mai esportato, ha un motore da 125cc con cambio a tre rapporti ed un cambio a pedale, che Innocenti utilizza solo su questo modello. Non ha sospensioni posteriori e deve accontentarsi di un blocco antivibrante in gomma nella parte anteriore.

 
 

1948

LAMBRETTA M (A) 125

 

Il modello A, o 125M, è la primissima Lambretta. Questo modello originale, mai esportato, ha un motore da 125cc con cambio a tre rapporti ed un cambio a pedale, che Innocenti utilizza solo su questo modello. Non ha sospensioni posteriori e deve accontentarsi di un blocco antivibrante in gomma nella parte anteriore.

 
 

1950

LAMBRETTA LC 125

 

Questa è stata la prima Lambretta a presentare pannelli laterali e protezioni per le gambe a grandezza naturale. Su questo modello e sull’LD, la L stava per Lusso grazie a questo speciale sistema di pannelli.

1950

LAMBRETTA LC 125

 

Questa è stata la prima Lambretta a presentare pannelli laterali e protezioni per le gambe a grandezza naturale. Su questo modello e sull’LD, la L stava per Lusso grazie a questo speciale sistema di pannelli.

1951

LAMBRETTA M MK D

 

È stato il primo modello realizzato fuori dall’Italia quando Innocenti iniziò a vendere la licenza per la produzione in tutto il mondo

1951

LAMBRETTA M MK D

 

È stato il primo modello realizzato fuori dall’Italia quando Innocenti iniziò a vendere la licenza per la produzione in tutto il mondo

1961

LAMBRETTA SERIES 3 (LI)

 

La Serie tre e tutti i modelli successivi furono soprannominati “stile sottile”. Questo perché rispetto alle serie I e II, la Lambretta era diventata più sottile ed elegante. Lo stile sottile fu applicato per tutti i modelli, LI, TV, SX, GP.

1961

LAMBRETTA SERIES 3 (LI)

 

La Serie tre e tutti i modelli successivi furono soprannominati “stile sottile”. Questo perché rispetto alle serie I e II, la Lambretta era diventata più sottile ed elegante. Lo stile sottile fu applicato per tutti i modelli, LI, TV, SX, GP.

1969

LAMBRETTA GRAND PRIX DL

 

Innocenti ha ingaggiato la casa di design Bertonie per riprogettare completamente la gamma GP. Questo modello era noto come GP solo nel Regno Unito ed in pochi altri mercati, in tutti gli altri era noto come DL.

1969

LAMBRETTA GRAND PRIX DL

 

Innocenti ha ingaggiato la casa di design Bertonie per riprogettare completamente la gamma GP. Questo modello era noto come GP solo nel Regno Unito ed in pochi altri mercati, in tutti gli altri era noto come DL.

2017

LAMBRETTA V-SPECIAL

 

La V-Special è dotata di motore raffreddato ad aria da 50cc, 125cc e 169cc.

2017

LAMBRETTA V-SPECIAL

 

La V-Special è dotata di motore raffreddato ad aria da 50cc, 125cc e 169cc.